Presentazione della Lista Civica Nuova Fornovo



Articolo di cyncarta in data 14-04-2017

Il prossimo 11 giugno si terranno le elezioni amministrative per tentare di dare finalmente una Amministrazione al nostro Comune.
Un gruppo di nostri compaesani ha cercato di raccogliere, al di fuori da ogni recinto politico, le proprie idee per una NUOVA FORNOVO in una Lista Civica.
Siamo lavoratori pubblici e privati, pensionati, professionisti, commercianti, studenti, mamme e papà e giovani che hanno semplicemente avvertito l’enorme bisogno di discontinuità che innegabilmente è emerso dalla precedente tornata elettorale.
Siamo aperti al confronto con chiunque e aperti al contributo di chi, come noi, abbia la nostra passione e la nostra voglia di cambiamento.
Fornovo è cambiata molto velocemente in questi ultimi anni e, negarlo, è un male in primis per la nostra stessa Comunità.
Pensiamo infatti che si sia perso troppo tempo in questi anni nel voler ostinatamente negare l’evidenza da parte delle precedenti Amministrazioni, e di quanti ne hanno raccolto il testimone, che hanno continuato a nascondersi dietro l’alibi di un “si è sempre fatto cosi” ...
Questa presunzione ha portato coloro che cercavano di dare un segno di continuità con le precedenti amministrazioni, alle recenti sconfitte elettorali - anche in assenza di antagonisti - i Cittadini non si sono riconosciuti in loro e nelle loro proposte, ritenute probabilmente inadeguate all'odierna realtà.
Il risultato è stata l'asettica Amministrazione Commissariale che si è ovviamente limitata ad una ordinaria amministrazione senza alcuna visione prospettica del paese come, d’altronde, non era di certo nei suoi compiti.
Le giovani famiglie chiedono servizi adeguati ai ritmi di vita di oggi.
L’età pensionistica si sposta continuamente in avanti e con prospettive di reddito che non ci fanno presagire nulla di positivo ma che inevitabilmente faranno nascere nuove esigenze di servizi alla persona che non potranno più essere demandati alla solidarietà familiare.
Le attività imprenditoriali e commerciali si devono quotidianamente confrontare con realtà che travalicano i nostri confini, ma il supporto offerto dalla nostra Amministrazione non va oltre alla paternalistica pacca sulla spalla (ed un “ranges” pronunciato a denti stretti).
L’Associazionismo, grande valore della nostra gente, è un irrinunciabile aiuto che supplisce alle mancanze del pubblico, ma che riteniamo debba essere ancor più concentrato sul sociale, meno “mondano” e più concreto.
Pensiamo che si sia perso molto tempo da parte delle precedenti Amministrazioni, e che molto ci sia da fare con l’aiuto di tutta la comunità. Senza scoraggiarci per la grande mole di lavoro che erediteremo, abbiamo un programma da illustravi, perchè, passo dopo passo, intendiamo arrivare ad una NUOVA FORNOVO che finalmente sia a misura dei FORNOVESI
Vi ringraziamo per l’attenzione fin qui prestataci nel leggere questa nostra lettera aperta e vi invitiamo fin da ora ad attivarvi , prima ancora che con il vostro voto, per una NUOVA FORNOVO che già esiste nelle case di ognuno di noi.


Tag annuncio: NuovaFornovo, elezioni, listacivica, FornovoS.Giovanni